Informativa privacy

1. Chi è il titolare del trattamento ?

Il “Titolare” del trattamento è la società Fisiosanity s.r.l. di Pellizzer Elena con sede legale a Piombino Dese (PD), in Via Ruzzante 24. Il titolare può essere contattato a mezzo di raccomandata a.r., a mezzo posta all’indirizzo mail info@fisiosanity.com, ovvero a mezzo pec all’indirizzo fisiosanity@legalmail.it.

 

2. Quali dati sono trattati e per quale finalità?

Dati di navigazione

Il Titolare tratterà alcuni dati personali degli utenti che interagiscono con i sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito. Verranno trattati, in particolare, i dati di navigazione che i sistemi informatici acquisiscono automaticamente durante l’utilizzo del sito, quale ad esempio l’indirizzo IP, nomi di dominio e tipi di browser che non sono accompagnati da alcuna informazione personale aggiuntiva e vengono utilizzati per ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito, esigenze di controllo delle modalità di utilizzo dello stesso; nonché per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici.

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’eventuale invio di posta elettronica all’indirizzo indicato su questo sito comporta l’acquisizione dell’indirizzo e-mail di provenienza, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

I dati personali richiesti tramite form saranno trattati anche senza il suo consenso, per le seguenti finalità:

adempimento agli obblighi precontrattuali e/o contrattuali;

adempimento agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile;

adempimento agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’autorità;

prevenzione o scoperta di attività fraudolente o abusi dannosi per il sito web;

esercizio dei diritti del Titolare, quali ad esempio la difesa in giudizio.

I Suoi dati saranno trattati anche al fine di: adempiere agli obblighi previsti in ambito fiscale e contabile, rispettare gli obblighi a qualsiasi titolo incombenti sul titolare del trattamento e previsti dalla normativa vigente.

 

3. Su quale base vengono trattati i dati?

I dati personali degli utenti vengono trattati se:

– l’interessato ha rilasciato il consenso per una o più finalità e solo in relazione alla finalità cui si riferisce il consenso stesso;

– il trattamento del dato è necessario per l’esecuzione del contratto stipulato con l’interessato stesso o all’esecuzione di misure precontrattuali richieste dall’interessato stesso;

– il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali.

 

4. A chi vengono comunicati i dati?

I dati personali raccolti nel sito potranno essere trattati da altri soggetti ed in particolare:

coloro che hanno accesso e trattano dati personali sotto l’autorità del titolare o del responsabile del trattamento (referenti/autorizzati);

persone fisiche o giuridiche che trattano dati personali per conto del titolare del trattamento (responsabili del trattamento).

In ogni caso l’utente potrà sempre richiedere al titolare del trattamento l’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento utilizzando l’indirizzo email del titolare.

Ad eccezione delle ipotesi sopra indicate, i dati personali dell’utente non verranno comunicati a terzi salvo che:

-l’utente abbia rilasciato il proprio consenso espresso alla comunicazione;

-la comunicazione si renda necessaria per fornire il prodotto o servizio richiesto dall’utente stesso;

-sia richiesto dall’Autorità Giudiziaria o dall’Autorità di Pubblica Sicurezza.

 

5. Come e dove vengono trattati i dati?

I dati personali vengono raccolti con procedimenti non completamente automatizzati, previo consenso dell’utente che inserisce i propri dati nei form predisposti sul sito. I dati personali verranno trattati all’interno dell’Unione europea

 

6. Per quanto tempo saranno conservati i suoi dati?

I dati personali verranno trattati e conservati per il tempo necessario per la realizzazione delle finalità per cui sono stati raccolti e in particolare:

  • per le finalità afferenti alla gestione del contratto: i dati saranno conservati per tutta la vigenza dello stesso e, successivamente, per il tempo in cui il titolare sia soggetto ad obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità previste da norme di legge o regolamento. I dati saranno, in ogni caso, conservati per il periodo di tempo massimo di 2 anni decorrenti dalla fine del contratto, sulla base del termine di prescrizione ordinario previsto dal codice civile;
  • per finalità di marketing e profilazione: 2 anni dalla raccolta, ferma la possibilità per l’interessato di modificare e/o revocare il consenso.

I dati personali verranno conservati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono raccolti e sottoposti a trattamento. Una volta esaurita la finalità del trattamento, ovvero in caso di esercizio del diritto di opposizione al trattamento o di revoca del consenso prestato, il titolare sarà comunque legittimato a conservare ulteriormente ai dati personali in tutto o in parte, per le finalità permesse dal GDPR (quali ad esempio l’esigenza di far valere un diritto in sede giudiziale). Decorso tale termine i dati saranno cancellati o resi in forma anonima.

 

7. Quali sono i diritti dell’interessato?

L’interessato ha diritto di chiedere al Titolare del trattamento se sia in corso un trattamento dei dati personali che lo riguardano e in caso affermativo di ottenere l’accesso alle seguenti informazioni:

– finalità del trattamento;

– tipologia di dati trattati;

– destinatari dei dati personali;

– periodo di conservazione previsto, se possibile;

– esistenza del diritto di ottenere la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento;

– ricevere i dati personali che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare, se tecnicamente fattibile;

– esistenza del diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali –http://www.garanteprivacy.it/web/guest/home/docweb/-/docweb-display/docweb/4535524;

– qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, tutte le informazioni sulla loro origine;

– qualora i dati personali siano trasferiti ad un paese terzo o ad un’organizzazione internazionale, l’interessato ha diritto di essere informato dell’esistenza di garanzie adeguate per il trasferimento.

Il Titolare provvederà a riscontrare l’utente nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese, fatto salvo il diritto dell’utente in caso di violazione di proporre reclamo all’autorità designata.

 

8. Come possono essere esercitati?

E’ possibile in qualsiasi momento esercitare diritti inviando:

– una raccomandata a.r. al Titolare;

– una email all’indirizzo del Titolare;

– una pec all’indirizzo del Titolare.

Il Titolare provvederà a riscontrare l’utente entro 30 giorni, fatto salvo il diritto di quest’ultimo di presentare reclamo all’autorità designata in caso di violazione.

 

9. Modifiche all’Informativa

Il titolare si riserva il diritto di apportare modifiche alla privacy policy e all’informativa in qualunque momento dandone informazione agli utenti a mezzo pubblicazione sul sito e, se in possesso di indirizzo di posta elettronica, a mezzo mail.

Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’utente se necessario.